Categorie
Non classé

COVID-19 plandemic: the Grand Jury, day 1

pagina dedicata al programma delle audizioni


ER Editor: Il video delle dichiarazioni di apertura del primo giorno dura circa 1 ora e 35 minuti. Qui di seguito forniamo alcune note dettagliate su ciò che viene detto e da chi, che non sostituisce l’ascolto dell’intera cosa. Al minuto 10, Viviane Fischer introduce il procedimento – da qui inizia il video.

Tutti i partecipanti espongono il loro caso a noi che guardiamo, noi la giuria. Spiegano le basi delle loro argomentazioni; Reiner Fuellmich descrive le fasi del suo caso e quali testimoni saranno chiamati (è una lista impressionante di diversi esperti) a testimoniare in ogni fase.


ANA GARNER, USA

Questa promulgazione di un’indagine del Grand Jury, comune negli Stati Uniti, è un modello di procedimento legale per i cittadini del mondo contro i leader, gli istigatori e i complici nella formulazione e nell’esecuzione di un piano per creare una pandemia. Si tratta di un’indagine del popolo, chiamata – ‘il tribunale dell’opinione pubblica del popolo’. Si basa sulla Legge Naturale, che a sua volta si fonda sulla nozione che ognuno è capace di distinguere tra bene e male, giusto e sbagliato. L’umanità si trova in una fase critica che dipende dal risveglio di tutte le persone; la traiettoria su cui ci troviamo deve essere invertita, e questo provvedimento del gran giurì contribuirà a ciò in modo rapido. Un gran giurì ascolta le prove e poi determina se un’accusa criminale può essere presentata contro l’accusato. Di solito è condotto a porte chiuse senza che l’accusato sia presente; questo gran giurì sarà fatto, invece, davanti al pubblico utilizzando un vero giudice, avvocati e testimoni. Ha origine in un modello costituzionale di governo che rispetta i diritti e le libertà naturali delle persone. Chiediamo a voi, il pubblico, di esaminare le prove presentate per riconquistare le nostre libertà.

JUDGE RUI FONSECA E CASTRO, PORTUGAL

During the last 2 years we’ve witnessed the collapse of the democratic Rule of Law. Our most fundamental rights and freedoms have been taken from us in the name of a ‘common good’ that has never been endorsed. We expect a gigantic wave of victims to follow. Justice systems are no longer fulfilling their duties, i.e. there are no longer judges in Berlin. We cannot wait; we must assume our responsibilities to prevent tyranny. Natural Law gives us our sacred rights to oppose tyranny; it gives people legitimacy to do so. National and international justice systems have clearly failed to protect us from the tyranny we are witnessing. So it is within unwritten natural law that this court finds its legitimacy to initiate legal proceedings.

DEANA POLLARD SACKS, USA

La Dichiarazione d’Indipendenza degli Stati Uniti: riteniamo che queste verità siano evidenti… Nel 1891, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha spiegato che la libertà medica è inalienabile. Ogni individuo ha il controllo e il possesso della propria persona. È un diritto di completa immunità. Nel 1914, il giudice Cardoso ha riaffermato lo stesso principio. Nel 1990, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha affermato il diritto di una persona a rifiutare un trattamento medico. Questi diritti provengono dalla Common Law inglese. Il diritto anglo-americano parte dal presupposto che una persona ha piena autodeterminazione, è padrona del proprio corpo e può rifiutare un trattamento medico. Quindi come possono i nostri governi imporci un trattamento medico non testato senza il nostro consenso, mettendo a rischio i nostri mezzi di sussistenza? Jacobsen contro Massachussetts è il caso su cui si basa il governo degli Stati Uniti. Questo caso in realtà non supporta i mandati dei vaccini. Nel 1902 centinaia di milioni di persone furono uccise in una pandemia di vaiolo, con un tasso di mortalità del 30%. Il Massachusetts approvò una legge che diceva che si poteva scegliere se farsi vaccinare o pagare una multa di 5 dollari. Jacobsen contestò entrambe le opzioni: pagò la multa e chiese indietro i suoi soldi. Il vaccino contro il vaiolo era stato usato per 100 anni ed era stato ampiamente utilizzato. Dopo averne studiato l’efficacia e l’utilità, la corte stabilì che Jacobsen NON doveva ottenere un rimborso. La sentenza in questo caso era basata sul diritto di Jacobsen di avere, e sul riconoscimento di, una mobilità totalmente libera nel suo stato di non vaccinato. Questa sentenza non supporta gli odierni mandati di vaccinazione. Il Covid, a differenza del vaiolo nel 1902, ha ucciso una frazione dell’1%, quindi l’elemento di rischio pubblico non c’è. Inoltre, i vaccini Covid non sono effettivamente dei vaccini. I vaccini contro il vaiolo prevenivano la trasmissione; i trattamenti sperimentali di oggi non lo fanno, e non conosciamo gli effetti a lungo termine. Infine, la punizione di Jacobsen era una somma equivalente a 150 dollari in termini odierni. Oggi, la gente sta perdendo la casa, i mezzi di sussistenza e l’istruzione universitaria. Semplicemente non c’è paragone. Allora perché i mandati del vaccino Covid non sono stati dichiarati incostituzionali? (Continua spiegando l’importanza della clausola di libertà che garantisce al pubblico le sue libertà mediche, ed è sotto questa clausola che i vaccini possono essere dichiarati incostituzionali). La natura dei vaccini Covid di oggi rispetto ai vaccini del passato è un punto critico.

REINER FUELLMICH

Questo caso coinvolge i più atroci crimini contro l’umanità sotto la maschera di una pandemia. Nonostante l’apparente complessità delle prove, ci sono solo 4 serie di fatti rilevanti: 1. c’è stata solo una pandemia di test, non una vera pandemia di virus corona, che è stata alimentata da un’operazione psicologica progettata per creare panico di massa su base continua a livello globale. Questo è un programma pianificato da tempo; l’influenza suina è stata il suo precursore senza successo 12 anni fa. È stato cucinato da psicopatici che cercano di ottenere il pieno controllo sulla gente del mondo che odiano. Stanno usando i nostri governi e i media, entrambi di loro proprietà, per trasmettere la loro propaganda di panico. 2. Il virus può essere trattato in modo sicuro con altri trattamenti come vitamine e ivermectina off-label, HCQ, ecc. Ma questi metodi sono stati vietati al fine di far iniettare a tutti quelle che si dimostreranno essere iniezioni inefficaci, pericolose e persino letali. 3. L’influenza suina di 12 anni fa si è rivelata un’influenza leggera, ma hanno cambiato la definizione di pandemia per classificarla come tale prima di creare il panico. Questo fu il loro primo tentativo di creare una pandemia. Questo è stato fatto in parte per distogliere l’attenzione dalle loro attività finanziarie fraudolente dell’epoca (il crollo della Lehman). La stessa intenzione esiste anche dietro questa pandemia. Non abbiamo prestato molta attenzione al momento del crollo della Lehman, ma si è scoperto che avevano saccheggiato e depredato le nostre casse per decenni. Avremmo anche visto che i nostri governi non erano più i nostri governi. Sono stati presi dal World Economic Forum e dai leader che creano attraverso il programma Young Global Leaders fin dal 1992. Merkel e Gates sono stati 2 dei loro primi laureati. Questi crimini finanziari sono rimasti impuniti dai nostri governi perché sono complici. 4. L’altra parte mira a prendere il pieno e completo controllo su tutti noi, il che include la distruzione e l’acquisizione di tutte le piccole attività commerciali a beneficio delle grandi corporazioni. Questo richiede anche il controllo della popolazione attraverso la manipolazione del DNA, e la riduzione massiccia della popolazione. Le iniezioni sperimentali di mRNA aiutano in questo. Ma richiedono anche la distruzione deliberata della nostra democrazia, dello stato di diritto e la distruzione delle nostre istituzioni in modo da creare il caos. In definitiva, dovremmo accettare di perdere le nostre identità nazionali e culturali, e accettare invece un unico governo mondiale sotto l’ONU, che ora è sotto il controllo di loro e del WEF. Sono richiesti passaporti digitali che controllano completamente tutte le nostre attività; una moneta digitale sarà usata ed emessa da una sola banca – la loro. Ci sono 6 figure coinvolte: Christian Drosten, Anthony Fauci, Tedros (OMS), Bill Gates, Blackrock e Pfizer. Questo caso riguarda un’agenda pianificata da tempo da un gruppo di persone ultra-ricche e la loro mafia finanziaria con sede nella City di Londra e Wall St. per utilizzare una pseudo-pandemia come pretesto per ottenere il pieno controllo mentre siamo distratti. Questo gruppo ha utilizzato varie piattaforme su cui discutere la loro agenda, ma la più importante è quella del WEF. Il WEF è stato creato nel 1971 da un allora 33enne Klaus Schwab. I suoi membri sono 1.000 corporazioni globali con 5 miliardi di dollari di vendite annuali. Dal 1992, hanno presentato al mondo il loro gruppo di leader politici. Merkel e Gates sono stati tra i primi, poi Sebastian Kurz, Justin Trudeau, Jacinda Ardern, Emmanuel Macron e molti altri. Questa cricca di Davos promuove lo spostamento dei beni del mondo a questo gruppo in modo che nel 2030, la gente comune “non possieda nulla e sia felice” sotto il loro unico governo mondiale e la moneta unica digitale, insieme ad una drastica riduzione della popolazione mondiale, e la manipolazione del DNA della popolazione rimanente fino al transumanesimo. La pandemia era il modo per entrare in questo scenario, che era stato pianificato fin dal 2001, chiamato Operazione Dark Winter. Poi la Fondazione Rockefeller ha fatto un’altra prova nel 2010 chiamata Operazione Lockstep. Infine, c’è stato l’Evento 201 nel 2019, sponsorizzato da Johns Hopkins, la Fondazione Gates, il WEF e la Fondazione Rockefeller. Tra una settimana chiameremo una serie di testimoni (li nomina) per testimoniare sul contesto storico e geopolitico di ciò che stiamo affrontando. Spiegheranno anche come è stata creata una pandemia di preoccupazione internazionale quando non c’erano quasi casi, sulla base della bugia della “trasmissione asintomatica” e del test PCR che non può rilevare la malattia. (Verrà dimostrato che il virus non è più pericoloso della comune influenza, e che il test PCR, che non può rilevare la malattia, era la base di TUTTE le misure anti-Covid, compresi i pericolosi vaccini. I nostri sistemi immunitari erano in grado di affrontare questo virus; non c’è stato alcun eccesso di mortalità da nessuna parte fino all’inizio delle iniezioni.
Non c’erano casi all’inizio del 2020, ma ne avevano bisogno per dichiarare un’emergenza sanitaria internazionale. Questa dichiarazione di casi era basata su risultati falsi positivi e nient’altro. (Si nominano altri testimoni esperti) Ci diranno che abbiamo assistito a un divieto di trattamenti sicuri fin dall’inizio, e all’introduzione di trattamenti che costituiscono una malpractice medica (Remdesivir, intubazione, Midazolam). (Si nominano altri testimoni) Ci mostreranno che mentre il tasso di mortalità del virus era estremamente basso, le iniezioni causano fino al 40% di mortalità dal settembre 2021, e che certi lotti costituiscono un esperimento di dosi letali da parte dei produttori di vaccini. Il prossimo gruppo di testimoni spiegherà come siamo stati portati alla fase di blocco, i mandati delle maschere, l’allontanamento sociale, ecc. fino ai vaccini inefficaci ma pericolosi. E come la nostra acquiescenza sia stata architettata attraverso una gigantesca operazione psicologica che ha coinvolto il MSM e i nostri politici. I prossimi testimoni spiegheranno la distruzione intenzionale delle nostre economie e il loro crollo controllato, al fine di introdurre una banca mondiale, ecc. L’ultimo gruppo di testimoni spiegherà come l’agenda dell’altra parte coinvolga il controllo della popolazione e l’eugenetica.

ANA GARNER di nuovo, sul test PCR

La base della pandemia era una bugia prodotta simultaneamente dai nostri governi. La Grande Bugia si basa sul test PCR, producendo un caso-demenza. È una tecnologia di produzione genetica che cerca pezzi specifici di codice genetico, tutto qui. Non è uno strumento diagnostico per l’infezione attiva. Drosten lo sapeva, eppure è stato usato per creare panico e conformità. L’OMS ha raccomandato soglie di ciclo eccessive oltre gli standard industriali, che producono quasi il 100% di falsi positivi (97% in effetti). Quindi solo il 3% potrebbe essere malato, ma non sappiamo perché perché il test non può dircelo. Sono stati prodotti numeri gonfiati di casi e morti. Da qui sono nate tutte le misure draconiane e distruttive anti-Covid. I passaporti per i vaccini sono i prossimi, per bloccare il pianeta e mettere la gente in campi di quarantena. La corruzione del sistema ha permesso tutto questo. Gli obiettivi finali nelle parole di Gates sono di vaccinare tutti sul pianeta con iniezioni sperimentali che alterano i geni. Qual è la definizione di caso? Di solito è qualcuno che è effettivamente malato, non semplicemente un risultato falso positivo del test. Il test PCR dovrebbe essere fatto solo su pazienti malati insieme ad altri indicatori come i sintomi clinici. Quindi abbiamo testato un gran numero di persone sane. Le maggiori istituzioni sanitarie hanno tutte riconosciuto questo. Drosten ha dimostrato di essere consapevole dei limiti del test. Il test è stato buono solo per creare panico in tutto il mondo. I numeri di morte dovuti al Covid – basati su un test PCR – devono quindi essere rivisti. Questa paura ha portato alla discriminazione istituzionalizzata delle persone che rifiutano l’iniezione. La prova legale dell’intenzione e della conoscenza è presente nei materiali FDA correlati, ma sono progettati per confondere il lettore, anche gli avvocati. Ci sono abbondanti prove di frode e malaffare in tutto il regime Covid. Il panico è stato creato per rendere il vaccino l’unica via d’uscita, per concedere così l’autorizzazione d’emergenza dei vaccini, che appariranno poi nei calendari dei vaccini infantili. Questo è il prossimo passo.

DJIPALI OJHA, INDIA

Marzo 2020 – siamo stati presi alla sprovvista quando è stata annunciata una pandemia. Poi sono state annunciate misure inaudite come la chiusura delle frontiere, l’allontanamento sociale, ecc. Ogni paese ha poi seguito la stessa risposta. I media si sono affidati alle nostre informazioni. Ci è stato detto che non c’erano “cure conosciute”, eppure alcuni medici stavano trattando le persone con i loro protocolli di farmaci e integratori esistenti e riproposti. Poi le maggiori autorità sanitarie si sono espresse contro questo, nonostante il fatto che si salvassero delle vite. In India c’è una ricca tradizione di medicine alternative, che è sancita da un ministero del governo. I medici di queste tradizioni stavano trattando il virus con successo. Quando i “vaccini” sono stati lanciati, i discorsi sul trattamento naturale del virus sono stati chiusi. I medici sono stati ridicolizzati o licenziati. Questa era una spia d’allarme. L’autorizzazione per l’uso di emergenza è concessa solo quando non ci sono altri trattamenti disponibili, ma questo non era il caso. In India, alcuni stati come l’Uttar Pradesh si sono distinti per il loro trattamento di successo usando l’ivermectina, ma questa informazione è stata soppressa da coloro che hanno interessi nei vaccini. Il dibattito scientifico è stato messo a tacere. È chiaro che il vaccino è stato spinto come unica soluzione. In India, i produttori di vaccini NON hanno alcuna immunità dai danni derivanti dai loro prodotti. Due casi che reclamano un significativo risarcimento monetario sono già stati presentati da genitori che hanno perso il loro bambino in seguito alla vaccinazione. (Molti casi simili saranno presentati in tutta l’India nel prossimo futuro. I vaccini non possono essere giustificati come “vaccini” perché non funzionano come loro in termini di prevenzione e trasmissione. Consenso informato: tutti gli articoli legali della convenzione di bioetica esistente (2005) sull’ottenimento del consenso informato delle persone che ricevono i vaccini sono stati violati. (Legge gli articoli legali relativi al consenso libero e informato e alla dignità umana). Cita anche un caso scozzese relativo alla libertà medica. Inoltre, non ci sono stati dibattiti scientifici sostenuti su trattamenti efficaci, né sono stati condotti studi clinici per determinare la loro efficacia da parte di coloro che sono responsabili della progettazione e dell’attuazione di misure di salute pubblica. L’immunità naturale è stata semplicemente negata. Big Tech ha contribuito a questa censura. I farmaci con un profilo di sicurezza stabilito sono ignorati, mentre i nuovi farmaci senza storia di sicurezza sono presentati come sicuri ed efficaci. I dati che circondano la sicurezza dei farmaci e dei vaccini sono stati censurati.

DEXTER REINEFELDT, SUDAFRICA

Qual è la causa più nobile (cita Thomas Payne)? Questo è stato sfruttato durante tutta la pandemia per portare avanti la loro agenda di totale controllo e dominio su una popolazione ignara, e come hanno violato i diritti costituzionali delle persone. Hanno usato lo slogan di ‘seguire la scienza’ nel perseguire il cosiddetto ‘bene comune’. Dobbiamo chiederci: qual è la vera natura del virus SARS CoV 2? Non è un nuovo virus come dicono; la sua composizione è considerevolmente simile a quella della SARS CoV 1. In secondo luogo, ci sono trattamenti alternativi disponibili per curarlo? Sì, ci sono e hanno successo. Terzo e ultimo, qual è il tasso di sopravvivenza della malattia Covid-19? Modelli statistici computerizzati e previsioni sono stati usati per instillare paura su questo argomento, ma in realtà, il tasso di sopravvivenza è davvero molto alto. L’influenza stagionale ha un tasso di mortalità più alto del Covid-19. Allora perché abbiamo perseguito queste misure anti-Covid? Viene citata una dichiarazione incriminante di Peter Daszak a Fauci, che mostra la vera agenda, che coinvolge il guadagno finanziario di alcune parti. Solo Big Pharma e Big Tech ne stanno beneficiando finanziariamente, a scapito delle piccole imprese di tutto il mondo. La gente è stata costretta e ricattata durante la pandemia, usando un approccio bastone e carota. I mandati di vaccinazione hanno violato i diritti delle persone. Il Dr. Robert Malone ci ha messo in guardia sui vaccini e sui pericoli della tecnologia mRNA; anche i vaccini a base di adenovirus comportano gravi rischi. Tutti vengono imposti a persone sane che non corrono alcun rischio dal virus. I seguenti concetti hanno avuto le loro definizioni modificate in modo da adattarsi alla narrativa pandemica: “pandemia”, “immunità di gregge”, “vaccino” e “immunità naturale”. Queste definizioni sono state tutte alterate per adattarsi al reato premeditato e intenzionale degli imputati – crimini contro l’umanità. Queste definizioni non hanno seguito la prassi epidemiologica consolidata. Egli considera il concetto di ‘astroturfing’ per aiutare a rispondere a come così tante persone sono cadute per questa falsa narrazione. Questa è una PLANdemia, non una pandemia.


Alla fine, Viviane Fischer invita gli avvocati a mettersi in contatto con il team se vogliono far ascoltare prove che contribuiscano alle accuse. Invita anche i cittadini comuni a mettersi in contatto se, per esempio, hanno perso la loro attività, hanno subito un danno da vaccino, ecc, in modo che i loro dettagli possano essere resi noti a un pubblico più ampio: contact@grand-jury.net

Reiner Fuellmich: apprezziamo la partecipazione degli spettatori a questo procedimento modello. Alcuni avvocati non sono apparsi oggi, ma lo faranno più tardi quando i testimoni saranno interrogati. Vi imploriamo di sostenerci, di guardare questo procedimento e di dire al mondo cosa sta realmente accadendo. Ci sono poche fonti di cui possiamo fidarci, e questa è una delle più importanti. Vogliamo darvi un quadro completo di quello che è successo e di quello che sta succedendo. Solo allora ci renderemo conto che non possiamo fidarci di coloro di cui siamo abituati a fidarci, come i nostri governi e istituzioni, che sono stati infiltrati e usati per propagare questa agenda. Solo noi, il popolo, possiamo mettere fine a tutto questo. Possiamo assicurarvi che ci sarà una pulizia dopo questo, comprese le procedure necessarie per fare giustizia, e consegnare alla giustizia coloro che hanno commesso questi crimini contro l’umanità. Vi ringrazio molto.

Fonte Reiner Fuellmich’s Grand Jury, Day 1 – Opening Statements – video: YouTube, Odysee, Rumble, Bitchute
Trascrizione sul The Exposé